Stampa
PDF

Beda (PD): «BITONCI DA' POLTRONE AGLI AMICI»

on . Postato in Rassegna Stampa

Mattino di Padova 21 luglio 2014 - Le prime nomine del sindaco Bitonci hanno già agitato l’opposizione di centrosinistra. Questa la nota diffusa dal giovane consigliere comunale del Pd, Enrico Beda. «Sono davvero bizzarre le nomine del "sindaco di tutti"…», scrive Enrico Beda. «Dopo aver nominato Andrea Recaldin (candidato sindaco leghista perdente nel 2013 alle comunali di Piove di Sacco) suo capo di gabinetto, dopo aver nominato Fausto Dorio (candidato leghista perdente sia alle regionali del 2010 che alle comunali 2014 dove ha raccolto ben 64 preferenze nella lista Prima Padova) presidente di MAAP, ora Massimo Bitonci ha nominato consigliere di APS Holding Andrea Ostellari (candidato sindaco leghista perdente alle comunali di Curtarolo nel 2014). La domande a questo punto sono due: queste persone hanno particolari competenze per gli incarichi a cui sono stati assegnati oppure Bitonci dà poltrone agli amici leghisti “trombati” a spese di tutti i cittadini?», conclude il suo intervento Enrico Beda.

IMMAGINA