Stampa
PDF

Una manifestazione per rilanciare il sociale nella nostra Regione

on . Postato in Agenda

Il 13 dicembre 2013 le associazioni, le cooperative, il volontariato, il privato sociale con l’imponente manifestazione “Siamo il Sociale”,  ci hanno chiesto di ascoltare il grido di sofferenza  nell’ambito della disabilità, della non autosufficienza, dell’assistenza domiciliare, dei minori, delle vittime della tratta, della disoccupazione e della povertà. Non abbiamo dimenticato  quella esplosiva richiesta di attenzione, non abbiamo dimenticato quelle persone che hanno rivendicato diritti e piena dignità! In prossimità della discussione del bilancio  regionale di previsione del 2014 abbiamo perciò organizzato le possibili risposte da inserire nella programmazione del Veneto. Vogliamo condividerle, presentarle, elencarle per avere il sostegno necessario a portarle avanti in consiglio regionale. Siamo consapevoli delle difficoltà, della riduzione di risorse, della spending review, ma sappiamo che la politica è il luogo delle scelte e della responsabilità.  E tacere, girarsi dall’altra parte, rimanere indifferenti, accampare scuse non appartiene alla nostra storia. Per questo le priorità che ci siamo dati come PD partono dalla consapevolezza che non possono essere le persone più fragili a dover pagare a caro prezzo questa crisi, con la riduzione di servizi o con la richiesta di pesanti compartecipazioni alla spesa.  Vi aspettiamo
Sabato 1 marzo alle ore 10.00 al Crowne Plaza di Limena (Padova)
 
per  denunciare le vistose carenze sul sociale da parte di Zaia e di chi governa ora la Regione e per presentare le nostre proposte per rilanciare insieme il sociale.

Lucio Tiozzo, Claudio Sinigaglia, Stefano Fracasso, Bruno Pigozzo, Sergio Reolon, Giampiero Marchese, Piero Ruzzante, Mauro Bortoli, Graziano Azzalin, Franco Bonfante, Roberto Fasoli, Claudio Niero, Giuseppe Berlato Sella

IMMAGINA