Stampa
PDF

Gestiremo il risultato nell'interesse dell'Italia

on . Postato in Rassegna Stampa


"Il centrosinistra ha vinto alla Camera e per numero di voti anche al Senato. E’ evidente a tutti che si apre una situazione delicatissima per il Paese. Gestiremo le responsabilità che queste elezioni ci hanno dato nell’interesse dell’Italia". Questo il commento del segretario del PD Pier Luigi Bersani, candidato premier del centrosinistra.

"Tutte le valutazioni del momento sono parziali: ma ringraziamo i milioni di elettori e militanti che hanno confermato la fiducia al Pd e alla coalizione di Bersani", aveva dichiarato il vicesegretario del PD, Enrico Letta, parlando nella sala stampa del PD all'Acquario Romano.

Questa coalizione è in testa al Senato e speriamo di essere in testa anche alla Camera dei Deputati. Chi vince alla Camera, comunque sia e chiunque sia, dovrà avere l'onere della responsabilità di fare le prime proposte al Capo dello Stato. Il ritorno al voto immediato non pare la prospettiva adeguata in questo momento.

Il Senato è senza maggioranza - aveva proseguito - una situazione mai vissuta dal Paese. Noi useremo la parola responsabilità. La verità non è alternativa alla speranza, non si può dare speranza raccontando balle. La speranza si basa sulla verità e questo è il tratto distintivo di una grande forza popolare come il PD".

Letta concludendo la conferenza stampa aveva ribadito che "Pier Luigi Bersani è il nostro candidato premier. Sarà una crisi complessa da vivere e da gestire ed è una crisi da gestire un passo dopo l'altro. L'idea di affrettarla potrebbe portare a fare dei capitomboli. Visto che c'è di mezzo il Paese, è bene fare un passo dopo l'altro".

IMMAGINA