Rassegna Stampa

Padova

Stampa
PDF

Verso il sì a Letta: «Siamo responsabili»

Postato in Rassegna Stampa

Il giorno del giuramento, che si trasforma da festa in incubo per la drammatica sparatoria davanti a palazzo Chigi, si chiude con un segnale incoraggiante sul fronte politico per Enrico Letta, che oggi alle 15 terrà il suo discorso programmatico alla Camera sul quale chiederà la fiducia. Un discorso che sarà centrato su un appello alla «responsabilità» delle opposizioni rispetto alle quali Letta garantirà una «volontà di ascolto». Ma non solo. Verrà sottolineata la necessità di superare la «demonizzazione» dell’accordo tra i partiti che tutti chiamano «inciucio», si parlerà delle riforme istituzionali che possono esser fatte «in pochi mesi» e di misure per la crescita attraverso un «alleggerimento delle imposte su lavoro e imprese, attraverso tagli selettivi della spesa pubblica». Il sì di Pd, Pdl e Scelta Civica è scontato ma Silvio Berlusconi alza il prezzo e chiede al premier precise garanzie sul varo della Convenzione per le riforme, con l’obiettivo di incassare il presidenzialismo, sull’accettazione del programma economico del Pdl, a cominciare da un fisco “leggero” e, soprattutto, sull’abolizione dell’Imu sulla prima casa e la restituzione delle somme versate nel 2012.
Stampa
PDF

Napolitano rieletto Presidente della Repubblica

Postato in Rassegna Stampa



Scarica il PDF del discorso integrale di Giorgio Napolitano alle Camere


Signora Presidente, onorevoli deputati, onorevoli senatori, signori delegati delle Regioni,

lasciatemi innanzitutto esprimere - insieme con un omaggio che in me viene da molto lontano alle istituzioni che voi rappresentate - la gratitudine che vi debbo per avermi con così largo suffragio eletto Presidente della Repubblica. E' un segno di rinnovata fiducia che raccolgo comprendendone il senso, anche se sottopone a seria prova le mie forze : e apprezzo in modo particolare che mi sia venuto da tante e tanti nuovi eletti in Parlamento, che appartengono a una generazione così distante, e non solo anagraficamente, dalla mia.
Stampa
PDF

Pagamenti alle imprese. Finalmente si cambia rotta.

Postato in Rassegna Stampa

L'Unità 3 Aprile 2013 - I pagamenti dei debiti delle pubbliche amministrazioni verso le imprese sono il primo intervento anticiclico dopo un lunghissimo periodo di provvedimenti restrittivi, che hanno aggravato le condizioni delle economie e del debito pubblico in tutta l`area euro. Oggi, si segna un inversione di rotta. È quindi infondato ripetere, come ha fatto il presidente Monti, che «l`austerità paga». È vero esattamente il contrario. L`austerità cieca, in una fase recessiva, aggrava le condizioni dell`economia reale e porta inevitabilmente all`aumento del debito pubblico. È avvenuto ovunque. Dopo la bocciatura elettorale della politica economica dell`euro-zona articolata nell`Agenda Monti e di fronte a rischi di involuzione politica e democratica, si corregge la rotta sin qui tenuta.
Stampa
PDF

FRANE DELLA ROCCA IL PD INTERPELLA IL MINISTRO CLINI

Postato in Rassegna Stampa

MATTINO DI PADOVA 5 APRILE 2013 - Continuano i movimenti sul fronte franoso di via Galilei, nel giorno del sit-in promosso dai comitati ambientalisti per chiedere l’urgente messa in sicurezza della Rocca, dopo lo scoppio dell’emergenza che conta ben dieci frane. Oggi alle 17.30 l’appuntamento in difesa del colle è fissato in piazza Mazzini: ha già confermato la sua presenza, tra gli altri, il parlamentare Alessandro Zan di Sel. Restano 17 le persone sfollate: l’unica ordinanza di sgombero revocata è quella per villa Piacentini, dove rimane interdetto solo l’accesso al giardino. Ancora nessuna schiarita nemmeno per i due nuclei familiari di via Santo Stefano, evacuati ormai da 20 giorni: l’amministrazione comunale giudica ancora insufficienti i lavori di messa in sicurezza sulla frana sotto la “Sacro Cuore”.

DEMOCRATICA.COM