Rassegna Stampa

Padova

Stampa
PDF

FRANE DELLA ROCCA IL PD INTERPELLA IL MINISTRO CLINI

Postato in Rassegna Stampa

MATTINO DI PADOVA 5 APRILE 2013 - Continuano i movimenti sul fronte franoso di via Galilei, nel giorno del sit-in promosso dai comitati ambientalisti per chiedere l’urgente messa in sicurezza della Rocca, dopo lo scoppio dell’emergenza che conta ben dieci frane. Oggi alle 17.30 l’appuntamento in difesa del colle è fissato in piazza Mazzini: ha già confermato la sua presenza, tra gli altri, il parlamentare Alessandro Zan di Sel. Restano 17 le persone sfollate: l’unica ordinanza di sgombero revocata è quella per villa Piacentini, dove rimane interdetto solo l’accesso al giardino. Ancora nessuna schiarita nemmeno per i due nuclei familiari di via Santo Stefano, evacuati ormai da 20 giorni: l’amministrazione comunale giudica ancora insufficienti i lavori di messa in sicurezza sulla frana sotto la “Sacro Cuore”.
Stampa
PDF

ECCO PERCHÈ IL PD SOSTIENE LA TAV

Postato in Rassegna Stampa

CORRIERE DEL VENETO 2 APRILE 2013 - Nei giorni scorsi Laura Puppato, senatrice del Pd in consiglio regionale, ha partecipato insieme ad esponenti del movimento 5 stelle a una manifestazione in Val di Susa contro la nuova linea ferroviaria Lione-Torino e ha espresso la sua contrarietà alla realizzazione dell'opera. Premesso che tutte le decisioni possono essere rimesse in discussione, penso però che su un argomento tanto importante per lo sviluppo dell'Italia e così complesso sul piano tecnico e istituzionale sarebbe meglio intervenire dopo essersi bene informati. Penso in particolare alle centinaia di amministratori locali, sindaci e dirigenti piemontesi del Pd che hanno governato con competenza e buoni risultati elettorali il territorio e che si sono impegnati in prima persona, spesso subendo minacce e attentati. Per rispetto nei loro confronti sarebbe meglio evitare intrusioni in questioni che si conoscono poco. A meno che l'attivismo della senatrice contro la Lione-Torino non sia determinato da una irrefrenabile mania di protagonismo.
Stampa
PDF

Pierluigi Bersani per un governo di cambiamento

Postato in Rassegna Stampa

ASSEMBLEA PROVINCIALE DI PADOVA
Sabato 23 marzo 2013

 L’incarico a Pierluigi Bersani per un governo di cambiamento


L’Assemblea Provinciale del PD di Padova riunitasi sabato 23 marzo 2013 presso la Sala Civica Unione Europea di Ponte San Nicolò;
UDITA
la relazione di apertura del Segretario provinciale Federico Ossari e i contributi formulati nel corso del dibattito nei numerosi interventi;
ESPRIME
Un sincero ringraziamento a tutti gli elettori del Pd e del Centrosinistra e ai numerosi militanti che si sono impegnati nel corso dell’ultima campagna elettorale e impegna tutto il partito provinciale a coltivare un rapporto diretto e continuo con gli elettori e con il territorio.
Riguardo la complicata fase che si sta aprendo per la formazione del nuovo governo:
ESPRIME
1. un forte incoraggiamento e un convinto sostegno a Pierluigi Bersani, Presidente incaricato, affinchè possa costruire le condizioni per la governabilità. E’ auspicabile la formazione di un governo di cambiamento in grado di affrontare i numerosi problemi che riguardano il Paese, le imprese, le famiglie.
RICONOSCE
2. negli 8 punti proposti da Pierluigi Bersani le priorità programmatiche, da promuovere e diffondere alla cittadinanza, che costituiscono la base per le prime e urgenti riforme da realizzare subito per:
dare risposta alla grave emergenza economica e alla gravissima situazione occupazionale;
contrastare efficacemente il malaffare e la corruzione;
innovare le istituzioni e ridurre i costi della politica eliminando sprechi e privilegi;
allentare il patto di stabilità per gli Enti locali e sbloccare il pagamento dei debiti della P.A.
Stampa
PDF

Povertà, un milione di euro dalla Regione

Postato in Rassegna Stampa

Aumentano vertiginosamente le richieste per i sussidi messi a disposizione dal Comune a chi ha perso il lavoro e non ce la fa più a pagare le bollette. Solo nei primi mesi del 2013 le richieste di aiuti destinati ai disoccupati sono cresciute del 30 per cento e vanno di pari passo anche gli assegni per riuscire a pagare le spese di acqua, gas e luce. Si conferma anche l'emergenza sfratti, una cinquantina in questi primi mesi del 2013 pari a un aumento del 50 per cento rispetto allo scorso anno.
Stampa
PDF

FEDERICO OSSARI ALL'ASSEMBLEA PROVINCIALE PD

Postato in Rassegna Stampa

Buongiorno a tutti e ben ritrovati. In queste 4 settimane dopo il voto politico non sono mancati gli appuntamenti in cui si sono analizzati i dati, ma soprattutto si è cercato di capire quali sono state le cause di una mancata e piena vittoria del centrosinistra. Tuttavia, mi sembrava utile, in una fase molto delicata e complessa come quella che stiamo vivendo, discuterne con voi, aiutati anche dai nostri eletti che in questi ultimi giorni hanno contribuito a dare al Paese quel segnale di svolta importante, apprezzato da una larga parte di elettorato non solo nostro, eleggendo due figure di alto profilo e fuori dagli schemi tradizionali di partito, come Piero Grasso e Laura Boldrini, rispettivamente a presidente del Senato e Presidente della Camera.

UNITÀ.TV